Qualità

Politica per la Qualità

La SAS Sinterizzati Srl persegue, da sempre, la soddisfazione del Cliente attraverso la fornitura di prodotti che soddisfino nel modo più completo tutte le esigenze dei Clienti ed utilizzatori a cui sono rivolti.
La SAS Sinterizzati Srl si è quindi proposta di gestire in maniera efficace i propri processi, tramite lo sviluppo di un Sistema Qualità, stabilendo le metodologie di lavoro e di comunicazione tra le varie funzioni, e di definire le attività che governano lo scambio di informazioni con il Cliente.
Queste motivazioni hanno portato la Direzione Generale della SAS Sinterizzati Srl ad intraprendere un percorso che la porti a raggiungere i seguenti obiettivi.

OBIETTIVI 2018
AZIONI INTRAPRESE / DA INTRAPRENDERE

Certificarsi con la nuova norma UNI EN ISO 9001-2015

Ottenere la Certificazione alla nuova normativa UNI EN ISO 9001-2015 entro Settembre 2018 (quando scadrà la certificazione alla vecchia norma UNI EN ISO 9001-2008)

Ottenere ”Certificato Prevenzione Incendi”

Acquisire, entro la fine del 2018, il Certificato Prevenzione Incendi (CPI). Cogliere questa occasione per effettuare nello stabilimento di Sala Bolognese opere di adeguamento finalizzate a migliorare la qualità del lavoro e la sicurezza dei lavoratori.

Creazione di una ”cultura della qualità”

Volontà di far percepire ai dipendenti di SAS Sinterizzati il reale impegno dell’azienda in termini di Qualità, dettato dalla profonda convinzione che la realizzazione delle attività nel rispetto dei vari punti della Norma possa portare a concreti benefici e miglioramenti interni

Riorganizzazione e Semplificazione del sistema qualità condivisa da tutti i soggetti aziendali

Cogliere l’occasione della certificazione con la nuova 9001-2015 per ristrutturare parte del sistema qualità coinvolgendo nella stesura di nuove procedure gestionali e istruzioni operative tutti i soggetti interessati. Ci si prefigge di definire modalità lavorative più efficaci ma anche più aderenti alla realtà aziendale; più snelle ma anche più funzionali e fruibili a tutti i livelli. A tal fine si prevede di adeguare o rinnovare il software gestionale e di creare una nuova figura professionale dedicata.

Creazione di una ”cultura della sicurezza sul lavoro”

Volontà di far percepire ai dipendenti di SAS Sinterizzati il reale impegno dell’azienda rivolto alla Sicurezza ed alla Tutela della Salute negli ambiti lavorativi. Investire nella loro formazione per accrescere e promuovere una responsabilizzazione diffusa.

Soddisfacimento delle esigenze e delle aspettative del cliente

Utilizzo delle informazioni acquisite e delle risorse disponibili al fine di definire le strategie più adeguate a garantire la piena soddisfazione delle esigenze, espresse ed inespresse, del Cliente. Rinforzando l’Area Tecnica per analizzare in modo più approfondito i problemi del cliente e – anche dopo aver dimostrato la conformità del prodotto fornito – dare un contributo alla loro risoluzione.

Monitoraggio della soddisfazione cliente

Realizzazione di un’attività di monitoraggio della soddisfazione del cliente, al fine di comprendere le principali motivazioni legate ed un’eventuale insoddisfazione degli stessi e di intraprendere con tempestività le necessarie azioni correttive; si ritiene infatti che solo in questo modo si possa ottenere un reale e concreto consolidamento dei rapporti commerciali con i clienti, base per un’effettiva fidelizzazione e fiducia reciproca

Promuovere il ”pensiero basato sul rischio”

Trasmettere come nuovo approccio metodologico, il pensiero basato sul rischio, affinchè venga applicato in modo sempre più diffuso. Metabolizzare e diffondere il concetto di quanto sia importante avere la capacità di individuare i potenziali rischi legati alle varie attività aziendali e la consapevolezza delle eventuali conseguenze che potrebbero ripercuotersi sull’azienda stessa.

Formalizzare le valutazioni e le considerazioni legate alla ”analisi del contesto”

Formalizzare, registrare, aggiornare e monitorare costantemente le valutazioni e le considerazioni che la Direzione Aziendale effettua a fronte dell’Analisi del Contesto. Aumentare il livello di consapevolezza e di auto-valutazione e la capacità di saper leggere ed interpretare il contesto generale in cui l’azienda opera ed i suoi continui cambiamenti per poter coglierne le opportunità o predisporsi ad affrontarne le minaccie.

Acquisizione di nuovi clienti

Al fine di diversificare il parco clienti e non essere troppo dipendenti da specifici settori merceologici, creata nuova figura professionale stabile in ambito commerciale con l’incarico di acquisire nuovi clienti.

Competitività dei prezzi

Ricerca di una costante riduzione degli sprechi (maggiore attenzione alla qualità in produzione, selezione oculata di fornitori in grado di garantire prestazioni soddisfacenti e prezzi competitivi, ricerca di efficienza finalizzata alla riduzione dei tempi morti), e realizzazione di analisi approfondite finalizzate alla determinazione di prezzi di vendita in grado di garantire margini soddisfacenti rispetto al costo pieno di prodotto

Risparmio Energetico

Per limitare gli elevatissimi costi sostenuti per le bollette elettriche, Si prevede di Installare impianto Fotovoltaico nello stabilimento di Sala Bolognese.

Aumentare la Capacità Produttiva

Rinforzare il Parco Macchine per Aumentare la Produttività e Consentire una maggiore Flessibilità al fine di agevolare la Programmazione della Produzione per garantire maggior puntualità nei tempi di consegna.

Monitoraggio delle principali prestazioni interne, direttamente collegate con la soddisfazione del cliente

Monitoraggio periodico delle principali prestazioni aziendali, realizzato ove possibile tramite estrazioni ed elaborazioni automatiche partendo direttamente dal Software Gestionale ARCA EVOLUTION (da implementare) oppure tramite elaborazioni manuali / semiautomatiche in Excel. L’obiettivo principale è quello di garantire una rilevazione tempestiva e precisa di eventuali problematiche o di possibili spunti di miglioramento.

Tale politica indica la strategia aziendale che attraverso il Riesame della Direzione, effettuato periodicamente, definisce gli impegni e i traguardi nel medio periodo.
La Direzione Generale si impegna a far comprendere, attuare e sostenere a tutti i livelli aziendali la soprascritta politica della qualità.